BEKO Technologies

The Star SydneyThames Valley Police

La BEKO TECHNOLOGIES sviluppa, produce e distribuisce in tutto il mondo prodotti e sistemi per aria compressa e gas compresso di elevata qualità. Dal trattamento dell'aria e dei gas compressi tramite filtrazione ed essiccamento, alla collaudata tecnologia di scarico e trattamento della condensa fino agli strumenti di controllo e misura delle prestazioni dell'impianto e della qualità dell'aria compressa.

La sfida

Si tratta di un’azienda giovane, che si è da subito andata a collocare in un settore complesso. In Italia arriva nel 1992, momento in cui BEKO inizia un periodo di rapida crescita, strutturale e finanziaria. Mauro Squaiella, Amministratore unico di BEKO TECHNOLOGIES considera il suo lavoro una vera e propria arte, l’arte del saper modellare l’aria. Come un direttore d’orchestra nel suo ruolo è riuscito a far suonare in maniera orchestrale il processo produttivo ottenendo utili ‘iperbolici’ e creando un team che era ed è tuttora in costante crescita. 

Di fatto una delle maggiori sfide aziendali è la staticità. Mantenere salde le proprie idee senza guardare avanti non porta ad un cambiamento”, spiega, “c’è bisogno di persone che si mettano in gioco, che siano motivate e che si ritrovino nei principi aziendali non solo come lavoratori ma come persone.

Mauro Squaiella, BEKO Technologies

La direzione Beko si è accorta di una mancanza di partecipazione e motivazione dei suoi collaboratori, forse data dal fatto che non si sentivano parte di qualcosa di più grande. Beko Technologies ha voluto dunque trovare delle soluzioni per poter gestire e valorizzare efficacemente il proprio team, soprattutto date le necessità aziendali sempre più preponderanti e la costante crescita dell’azienda stessa.

La soluzione

Per raggiungere questi obiettivi, l’azienda ha deciso di adottare due strumenti Thomas, PPA e Team Audit, applicandoli su un gruppo di 14 persone, per poter avere un’idea introspettiva sulle proprie persone e sulle modalità di lavoro del Team.

Squaiella spiega:

I membri del team erano diffidenti prima del test sul Profilo Psicometrico, perché non sapevano bene cosa aspettarsi, ma una volta completato i risultati hanno portato delle trasformazioni positive. Il report ha aiutato a rimuovere lo scetticismo assicurando a tutti una piena comprensione dei propri punti di forza e delle aree da migliorare.

Mauro Squaiella, BEKO Technologies

Lo strumento PPA, fornì una comprensione totale del Profilo Comportamentale delle persone all’interno del posto di lavoro, delle leve motivazionali e dei punti di forza e debolezza. Questo ha consentito all’azienda di comprendere i motivi per cui le persone adottavano determinati atteggiamenti e di cogliere l’importanza di avere differenti tipi di approccio sullo stesso problema, adottando azioni mirate per sostenere ed aiutare i suoi talenti nel modo più adatto a ciascuno.

 Il Team Audit fornì successivamente due suggerimenti che permisero di comprendere come far lavorare il team in maniera funzionale.

Il risultato

Grazie alla ricchezza delle informazioni sui propri dipendenti e sul lavoro di team sono stati raccolti dati utili a prendere le giuste decisioni. 

Mediante il lavoro con Thomas, l’azienda Beko Technologies è riuscita ad allineare il proprio team in modo da riuscire a farli lavorare sui loro punti di forza, con una migliore consapevolezza degli aspetti da migliorare in modo da permettere sia ai membri del team che all’azienda stessa di raggiungere i propri obiettivi aziendali.

L’utilizzo del PPA ha inoltre rafforzato l’organizzazione che ora permetterà alle sue persone maggiori dettagli, consentendo allo staff di ricoprire i propri ruoli come veri ambasciatori della BEKO Technologies.