Logica

AttitudineNumerico

I test di ragionamento logico valutano le capacità di pensiero logico e strutturato di una risorsa. Sempre più spesso vengono utilizzati dai datori di lavori per stimare l'approccio ad uno specifico compito o problema

Un test o una valutazione logica punta a misurare le vostre capacità nei ragionamenti di logica in esercizi di problem-solving. Questi tipi di esercizi possono essere di diverso tipo: verbale, numerico o illustrato. Il General Intelligence Assessment (GIA) Thomas, andrà a valutare le vostre capacità nell'applicare la logica su cinque aree: Ragionamento, Velocità Percettiva, Rapidità Numerica e Accuratezza, Associazione di significato delle parole e Visualizzazione Spaziale.

Il termine logica deriva dal greco logos che nelle traduzioni fa riferimento alla 'ragione' o al 'pensiero'. Fondamentalmente si tratta dello studio del ragionamento o dell'utilizzo di un insieme di principi che ci permettono di distinguere affermazioni valide, o veritiere, da quelle false. 

Il filosofo Aristotele sosteneva che le affermazioni logiche sono ineluttabili e che ci permettono di apprendere ciò che non sappiamo.

La Logica non fa parte dei processi psicologici connessi con i nostri pensieri, emozioni o immagini. Si riferisce piuttosto a dichiarazioni o asserzioni, piuttosto che domande o affermazioni, che possono essere vere o false.

La logica si compone di tre importanti aspetti:

  • Consistenza – nessuna cosa contraddice un'altra 
  • Validità – partendo da una premessa vera non si può mai ottenere una conclusione errata 
  • Completezza – non ci sono valide affermazioni che non possono essere dimostrate dai processi

Ecco un semplice esempio:

Se Thomas è un leader allora Thomas è in carica. Thomas è un leader perciò è in carica.

Come completare un test di ragionamento logico

I test sul ragionamento logico spesso vanno ad esaminare le nostre abilità sull'utilizzo di informazioni fornite in sequenza. Alle persone esaminate verrà richiesto di identificare regole e modelli con lo scopo di identificare le fasi successive.

Il completamento positivo di un test di ragionamento è altamente influenzato da buone capacità di lettura e dal pensare a cosa è stato spiegato ed inoltre, dallo stabilre quel'è l'argomento di cui si parla; ponendo a noi stessi domande sul passaggio, sul diagramma o sequenze, riuscendo a parafrasare gli elementi più complessi.

Questi test vengono normalmente utilizzati con limiti di tempo e le domande più semplici vengono poste ad inizio test. Bisogna inoltre ricordarsi che solo una risposta sarà corretta. Questi test possono essere utilizzati per il recruiting in maniera da poter prevedere le performance lavorative.